venerdì 23 maggio 2008




Beh...sono tutti lavori che ho compiuto negli anni e che ora metto qua solo perchè poche persone ormai ricamano; è un modo per spingere tutte a farlo. Non è difficile: tanta paziena, amore, enciclopedia (di mani di fata), giornali e...il gioco è fatto.


Queste sono due paia di tendine per la cucina di mia nuora e di mio figlio che ho ricamato circa 3 anni fa'

10 commenti:

Nicoleta ha detto...

Visit my blog
http://SpoturiPublicitare.blogspot.com
Thank's!

zidora ha detto...

Ti mando le misure... le fai anche a me? eheheheheh

Sachertorte ha detto...

Che roba meravigliosa!!! Ma dev'essere un' impresa titanica fare quei lavori lì! Certo che il risultato è davvero appagante!!!! Bravissima!

apaolal ha detto...

fai sempre delle belle cose, tu.. ma vedere cose un po' diverse dal solito, mi apre il cuore..
ciao
ciao
anna paola
PS. bellissima la lampada fatta da tua sorella che si chiama come una delle mie sorelle ihihih

pinta ha detto...

sono molto belle e ingrandendo la foto lo sono ancora di più!
ciao
Pinta

carlaoteresa ha detto...

Grazie di cuore a tutte,non è un'impresa titanica, tutto ciò che si fa con gioia e con amore non lo è. E poi, vedere la gioa delle persone a cui faccio il regalo, vedere le cose belle che rimarranno anche dopo di me (!!!!!!!!) è una forma di appagamento eccezzzzionale, veramente eccezionale

carlaoteresa ha detto...

Per zidora: ecertooooooooo

Nefertari ha detto...

Sì, è proprio un peccato che ci siano sempre meno persone che ricamano, ma quelle che lo fanno sono delle artiste.
Bravissima!

Grazia ha detto...

che meraviglia!!!!!!!
mia madre ha sempre fatto questi stupendi ricami......noi siamo tre sorelle....nessuna delle tre ha ereditato questa meravigliosa arte...peccato!!!!!

carlaoteresa ha detto...

Grazia, ero la disperazione della mia mamma che era un'ottima ricamatrice, non mi paiaceva e NON LO FACEVO.
Ora seguo le sue orme, chissà che tu non faccia come me: auguri