mercoledì 2 febbraio 2011

Temptation

Ecco qui l'ultima tentazione della Tarta, a cui non ho saputo dire di no! "Vivere nel tempo" così si chiama questo splendido schema di Renato Parolin (eh si, quest'anno saranno due per me) che era già tra le mie nuove fantasie, ma forse lo avrei iniziato più avanti nel tempo, invece visto che la Tarta e Haske (una nuova crocettina) si sono lanciate, non ho resistito e mi sono aggregata. Sarà un SAL a tappe libere, con l'unico onere di mettere almeno qualche crocetta ogni mese. E così qui sotto potete vedere la mia prima tappa, molto veloce, perchè mi mancano ancora dei fili, la prossima sarà un po' più corposa.
Se volete vedere le foto di tutte le partecipanti (siamo solo in tre) cliccate QUI!

6 commenti:

Sachertorte ha detto...

...altro capolavoro in vista...A domani

tarta ha detto...

è un ricamo grande e impegnativo .... non me la sonos entita di invitare altre persone, so che non avrebbero mai aderito

scomemttiamo che appena ti arrivano i fili mi sorpassi? ^_*

pam ha detto...

Uau Zido torno online e che vedo? Un ricamo più bello ed impegnativo dell'altro!!!! Favoloso il sal farfalle completato e seguirò i tuoi avanzamenti sugli altri magnifici sal in programma quest'anno.
Un abbraccio Pam

Francesca Violetta ha detto...

bellissimo, brava tu e anche le altre due ragazze che si sono impegnate in questo ricamone!
ma non sforzare troppo la spalla per cercare di raggiungerle!!
buon week end

Haske ha detto...

sono troppo contenta di fare questo Sal insieme!!! è davvero un ricamo bellissimo e chissà, facendolo insieme, riesco a farlo anche in un tempo ragionevole ;-)
baci Haske

zidora ha detto...

@ sachertorte: be' è solo all'inizio ma verrà bene di sicuro!
@ Tarta: effettivamente soli una pazza come me poteva aderire al progetto di una pazza come te :-))) non sono sicura che ti sorpasserò presto...
@ pam: bello rileggerti! Sai che non mica normale io, vado sulle cose complicate sennò noni diverto! A presto!!!
@ Franci: non sforzo la spalla, tranquilla. È che se fossi meno sfigata sarebbe meglio! ;-)
@ Haske: vero! Il sal è un'ottima idea per fare ricami lunghi che se fatti in solitudine diventerebbero UFO! vedrai che ti appassioni e poi ne farai tantissimi! :-)