giovedì 8 dicembre 2011

La fine delle fiabe

Dopo un anno di ricamo in compagnia, questo è il risultato. Piacevolissimo e semplice in quanto monocolore, ricamarlo un pezzettino ogni mese non è stato per niente complicato. Quasi non me ne sono accorta.
Ne farò un quadro che regalerò ai miei nipotonzi, da appendere in cameretta, visto che hanno i lettini rossi.
A tutte le mie compagne di Sal (se volete potrete vedere tutte le opere personalizzate QUI) faccio i miei complimenti perchè ognuna di noi ha personalizzato un po' questo schema (io ad esempio ho inserito nel riquadro centrale in alto le mie iniziali) e ci sono davvero delle realizzazioni originali.
Con lo stesso gruppo (o almeno, con la stessa organizzatrice) abbiamo l'intenzione di iniziare con il nuovo anno un nuovo progetto, ma questo sarà l'argomento di un prossimo post...
A tutti/e Buona Festa dell'Immacolata!
P.S. Volevo aggiornarvi sul mio altro blog, che essendo su Splinder (che chiuderà i battenti a gennaio), ho dovuto dismettere. Nella colonna di destra troverete il link al mio nuovo calderone (non più magico, ma stregato). Spero vi piaccia.

4 commenti:

Croccheta ha detto...

è fantastico

Francesca Violetta ha detto...

complimenti!!!!! è stupendo!!! e bravissima ad averlo già terminato!!! anche a me manca pochissimo ma mi sono fermata per preparare qualche regalino natalizio.
vado a dare un'occhiata al nuovo calderone!!
baci

annalisa ha detto...

MG, è stupendo, la cornice gli si addice proprio!
Tra pochi giorni andrò a recueprare anche il mi oquadro finito, cornice colore...930 come il ricamo :)
Al prossimo SAL!!!!

Pam ha detto...

E' bellissimo e che fortuna i tuoi nipotonzi a ricevere questo quadro per la loro cameretta!
Mi raccomando tieni caldo l'ago che tra un po' si riparte ^_*!
Un abbraccio Pam